La Dichiarazione di Conformità e la Dichiarazione di Rispondenza sono documenti con cui si certifica che l'impianto è conforme alle norme di legge.

La Dichiarazione di Conformità contiene i dati relativi all'impianto e ai seguenti soggetti: impresa installatrice, responsabile tecnico, proprietario dell'immobile e committente.

Fornisce anche informazioni circa le procedure di installazione, la tipologia di materiali impiegati, l'ubicazione dell'impianto e le norme seguite.

Tutti gli impianti di nuova realizzazione devono essere corredati da Dichiarazione di Conformità rilasciata dall'installatore.

La Dichiarazione di Conformità di un impianto è obbligatoria:

  • al completamento della realizzazione di un nuovo impianto    
  • per la richiesta del certificato di agibilità di un immobile    
  • per l'allacciamento di nuove utenze    
  • in caso di modifica di un impianto preesistente.

La Dichiarazione di Rispondenza è obbligatoria per quegli impianti realizzati prima dell'entrata in vigore del D.M. 37/08 e successivamente modificati, ad integrazione della preesistente Dichiarazione di Conformità. Può essere necessaria, ad esempio, per attestare lo stato degli impianti in caso di compravendita o locazione di un immobile.

La Dichiarazione di Rispondenza non può essere rilasciata senza un sopralluogo e delle specifiche misurazioni preventive.



Per maggiori informazioni contattaci